serve un uomo per stanotte?

[Enrico ‘Pacciani’]